Dettagli

Giovedì 14 febbraio 2018 ore 21 il poetry slam ritorna all’Hemingway Café di Jesi!

BLUE VALENTINE POETRY SLAM!

6 poeti, 3 minuti a testa, testi originali, solo corpo e voce, il migliore lo decreta il pubblico!

Maestri di cerimonia: Francesca Gironi & Luigi Socci

Special guest: Paolo Agrati
Paolo Agrati è nato nel 1974 a maggio. Si occupa principalmente di poesia, scrittura, musica e amenità. Ha pubblicato le raccolte di poesia Partiture per un addio (Edicola Ediciones 2017), Amore & Psycho (Miraggi Edizioni 2014), Nessuno ripara la rotta (La Vita Felice 2012), Quando l’estate crepa (Lietocolle 2010) e il libriccino piccola odissea (Pulcinoelefante 2012). È uno dei principali Slammer Italiani, da sempre propone la sua poesia dal vivo, portandola coi Reading nei luoghi più svariati e inusuali. Nell’estate del 2014 partecipa al XXIV° Festival Internazionale della poesia di Medellin in Colombia come ospite italiano ed è finalista del premio Carducci dove consegue il riconoscimento “Pietrasanta-scultura e poesia”. Nel 2015 partecipa al progetto artistico internazionale Broosistan, degli artisti belgi Peleman and Schellekens. Nel 2016 traduce “Fanon city meu” del poeta Jaime Luis Huenùn e il Booktrailer di Amore & Psycho viene premiato con una menzione speciale al Cortinametraggio , il Festival dei corti di Cortina. Nel 2017 è ospite del XXXIII Festival di Poesia di Barcellona, della World Slam Cup di Parigi e del Portugal SLAM di Lisbona. Nel 2018 partecipa alla Poefesta di Oliva e al Festival Internacional di Benidorm in Spagna. I suoi spettacoli sono stati ospiti di svariate manifestazione musicali; dal MIAMI music Festival e al Carroponte di Milano, al Festival Balla coi cinghiali. È narratore e cantante nella Spleen Orchestra, band di culto nel suo genere, che ha fondato nel 2009 e che ripropone le musiche e le atmosfere dei film di Tim Burton.

Poeti in gara
per partecipare inviare due testi (d’amore o disamore) a francescagironi@virgilio.it

Cos’è il POETRY SLAM?
È una sfida poetica in cui il pubblico decreta il vincitore.
Lo SLAM prevede letture ad alta voce dei poeti/performer in gara.
Uno o più MC’s (Master of Ceremony) conducono la serata e interagiscono con il pubblico.
Allo Slam partecipano 6-8 poeti/performer.
Ogni poesia deve essere autentica, cioè scritta dal performer.
C’è assoluta libertà di tema, metrica ed espressione.
È vietato l’utilizzo di oggetti scenici o accompagnamenti musicali. Solo voce, corpo e microfono.
Le poesie non devono superare i 3 minuti di tempo
Una giuria sorteggiata fra il pubblico e composta di cinque persone giudicherà ciascuna performance.
Saranno disputate due manche.
Il vincitore del POETRY SLAM si qualificherà alla fase successiva del campionato nazionale L.I.P.S.

Aperitivo a cura di Chef Michael Giaccaglia dalle 19
Si consiglia di prenotare un tavolo al 335362984 anche via sms o WhatsApp

Chi siamo:

Luigi Socci
Poeta e coordinatore LIPS Marche Umbria
http://facebook.com/socci.luigi

Francesca Gironi
https://www.facebook.com/francesca.gironi.96

Lega Italiana Poetry Slam
https://www.facebook.com/LegaItalianaPoetrySlam/

Mostra meno

1