Dettagli

La famiglia Garofoli è lieta presentare per il nono anno il progetto GarofoliInArte e ad aprire il ricco calendario di mostre ed esposizioni del 2019 sarà l’architetto Matteo Duri con la sua nuova mostra fotografica “Odissea nel quotidiano”.

L’inaugrazione si svolgerà sabato 18 gennaio alle ore 18.00 presso la cantina.

“Scrivere sulle mostre fotografiche di Matteo Duri è un onore da un punto di vista personale e uno stimolo da un punto di vista artistico.
Perché? Perché hanno qualcosa in più delle altre mostre di foto e quel qualcosa in più è l’incontro dell’architetto con l’artista. Posso affermare, senza problemi, che sono due mostre in una: di architettura e di foto.
Questo connubio è nato e sviluppato a Venezia dove Matteo ha studiato tra biennali e I.U.A.V. (Istituto Universitario di Architettura di Venezia).
In questa particolare esposizione l’architetto-artista non fotografa più la forma, ma una conseguenza della stessa. O una parte.
È proprio questa la particolarità di questa vernice.
Il contorno racchiude e comprime il soggetto entro una forma. Matteo, invece, vuole dare spazio, aria, libertà partendo da un particolare che, nella sua percezione, vuol dire liberare l’anima, l’interiorità, l’io da condizionamenti, da forme, da contorni anche al costo di non riconoscere più il soggetto di partenza. Non è importante da dove si parte, l’importante è arrivare liberi.
Il caos pertanto inteso non come disordine, ma come conquista del nostro libero arbitrio.
Questa è la libertà che Matteo cerca nella sua non-forma.
E ci è riuscito perfettamente.”

Paolo Mario Galassi

Mostra meno

+2

 

2 Date programmate