1 Prossimi eventi

Ordina per

Dettagli Nelle prime ore del pomeriggio (14,15 – 14,30), una sagoma di bove, costituita da un’intelaiatura di legno, rivestita da un telo bianco e sostenuta da 2 uomini (uno sotto e l’altro a fianco) inizia a correre partendo dai cappuccini, (zona alta del paese) precisamente dalla casa del (FALCO Giancarlo Laudadio) , proseguendo per le vie del paese, seguita da una moltitudine di giovani e giovanissimi, vestiti chi da torero e chi con il classico Guazzarò. Lungo il percorso, ci sono posti di ristoro ove si può mangiare e bere. Dopo aver girato per tutte le vie, verso sera, in Piazza del Popolo il bove viene matato davanti alle arcate del Palazzo Comunale e portato via al canto di Addio Ninetta addio. Venerdi 1 MarzoORE 09.00 bov fint dei piccoli ORE 10.00 bov fint dei ragazzi Ore 14,15 – lu Bov Fint     Il Bove finto A caratterizzare il Carnevale offidano è la manifestazione de “Lu Bov Fint”, consistente in una farsesca caccia ad un bue oggi finto, ieri vero. Si tratta di una manifestazione che, nonostante l’;incalzare dei tempi moderni e l’;industrializzazione del divertimento, conserva integra la propria identità, mantenendo una sana impronta di creatività popolare. Nell’;attuale struttura del […]

Non è stato trovato nulla

Ci dispiace, ma nulla corrisponde ai tuoi criteri di ricerca. Riprova con alcune parole chiave diverse.